Carmen
In scenaGiovedi 13 febbraio 2003 - ore 21
RegiaGiancarlo Sepe
Interpreti principaliMonica Guerritore
Noteispirato al personaggio di Prosper Mérimée
DescrizioneCarmen è il proseguimento di una sorta di viaggio che Monica Guerritore e Giancarlo Sepe stanno compiendo nei prototipi femminili. Dopo aver affrontato con importanti risultati Madame Bovary, viaggio attraverso la “frustrazione” femminile e il possibile riscatto tramite l’esegesi personale da parte dell’attrice, nel ruolo di Carmen ci è mostrato il prototipo della “tentatrice sensuale”, di una donna pericolosa per l’uomo in virtù del suo potere di seduzione. Bella, affascinante e crudele, desiderata ed odiata, personificazione della sessualità, simbolo della passione e dell’istinto di una parte dell’anima dove non regnano più le ragioni dell’intelletto, ma l’irrazionalità, le pulsioni istintuali, espressione di una natura allo stesso tempo benevola e crudele che, come lei, affascina e annienta. Una donna che comunque vuole riconquistare intera la sua libertà e per questo è anche capace di morire.
Webhttp://www.monicaguerritore.it/
Scheda (formato pdf)carmen.pdf
Immagini [2]"

 

 

Copyright 2002 - Comune di Casalmaggiore - 20/6/2018