Don Giovanni
In scenavenerdì 31 marzo 2006 - ore 21,00
RegiaGiuseppe Emiliani
CompagniaCompagnia di Teatro "I Fratellini Bartoli - Cantarelli - Marcucci"
Notedi Molière
DescrizioneDon Giovanni visto attraverso gli occhi disincantati di Sganarello. In uno spazio teatrale onirico, poetico, notturno, lo stralunato servo del famoso seduttore di Siviglia rievoca un mito, antichi amori, antichi rancori. I due sono una coppia che non potrà mai essere disunita. Teatro poetico, luogo di ricordi, illusioni, fantasie. Unico luogo dove il trascendente è sostituito dal meraviglioso. Luogo in cui elementi farseschi e tragici convivono, come nelle scene di corteggiamento, nei lazzi tratti dallo scenario e dallo spettacolo degli Italiani che Molière realizza senza perdere nessuno dei suggerimenti comici che la tradizione gli offre, testimoniando l’influsso profondo della Commedia dell’Arte… Molière ha consegnato al mondo una forma perfetta che è diventata origine e modello, per secoli, di una comicità esilarante e, al tempo stesso, intrisa della più drammatica amarezza, sempre consapevole di quanto c’è di ridicolo, ma anche di patetico e di tragico, in ogni umana debolezza. Molière segue il suo protagonista quasi sorridendo, fino a quando assume l’ipocrisia come linea dominante. E allora, allora soltanto, il cielo lo fulmina e lo incenerisce.
Immagini [1]"

 

 

Copyright 2002 - Comune di Casalmaggiore - 15/11/2018