Fagiolino asino d’oro
Evento magico e patafisico di una trasformazione burattinesca con Fagiolino Asino Burattino.
In scenaDomenica 11 febbraio 2007 ore 17.00
RegiaRenato Bandoli
Interpreti principaliFabio Pignatta e Mauro Monticelli
CompagniaTeatro del Drago
Notedi Francesco Niccolini e Mauro Monticelli
DescrizioneUn venditore di pozioni magiche ed "unguenti succulenti", di nome Giorgino o Maurino, detto anche Zambutèn, vero ciarlatano e quasi truffatore, per vender i suoi prodotti magici e fantastici s’inventa di tutto; si avvale della collaborazione del suo povero ed umile servo Urtiga, o Verruca, o Pignatta, o Brasùla oppure Barbò ... "Vendere e raccontare" sono la specialità di Zambutèn e Brasùla, che con "mestiere" spacciano arte, cure e rimedi medicamentosi! Quindi la storia raccontata è così... Fagiolino burattino va a casa della terribile Strega, la Maga Saturnina Cicativa, che trasforma Fagiolino da burattino in Asino. Fagiolino allora chiede aiuto al Mago Ermete Trismegisto, che senza pietà lo manda all’inferno! L’Asino-Fagiolino va all’inferno a "rubare" un miracoloso antidoto ai Diavoli! Affronta Caronte (Fagiolino lo chiama Carogna o Carotone) e Cerbero...e li bastona tutti a dovere! Poi finalmente la Dea Venere "tramuttolò" nuovamente Fagiolino da Asino a Burattino, che nel frattempo s’era "scompisciato" dalla pavura! E così Fagiolino vive felice e contento, con grande "sconcertamento" di lui di esso....e di tutti i pubblici!

 

 

Copyright 2002 - Comune di Casalmaggiore - 23/4/2018