Per la strada
In scenaMartedì 5 dicembre 2006 ore 10.00
RegiaBruno Stori e Fabrizio Visconti
Interpreti principaliRossella Rapisarda, Salvatore Arena, Davide Visconti
CompagniaGli Eccentrici Dadarò
Notescenografie Paride Pantaleone costumi Vittoria Papaleo
Descrizione"..io sono ignorante, ma ho letto qualche libro e mi son fatto un’idea...e cioè che non c’è niente al mondo che non serve..lo vedi questo sassolino? Ecco, anche questo sassolino serve a qualcosa. Io non lo so a che cosa serve..se uno sapesse tutto, quando si nasce, quando si muore, sarebbe Dio..io non lo so a che cosa serve questo sasso, ma serve. Perché se non serve questo sasso, non servono neanche le stelle…" Con queste semplici parole il Matto, il funambolo del film La strada di Fellini, darà a Gelsomina, che non ha più voglia di vivere, un motivo per continuare a farlo… L’esigenza di trovare un senso, il proprio senso di esistere: questo il tema dello spettacolo, che cita per evocazione il capolavoro felliniano e che è dedicato ai ragazzi dagli 11 ai 16 anni, quell’età in cui tutto è estremo, in cui ogni cosa è una tempesta, anche l’esigenza di trovare la propria identità. E’ la storia di tre ragazzi in fuga da casa verso il mare, in attesa di una nave che forse non arriverà: come quell’occasione di crescere che si sogna e si teme allo stesso tempo. E’ la storia di una notte di iniziazione all’età più adulta, con un epilogo da "grandi", che comprendono che crescere significa saper anche...aspettare di essere cresciuti. Ma in questa notte sono successe molte cose che non saranno dimenticate.

 

 

Copyright 2002 - Comune di Casalmaggiore - 21/10/2018