"Le cinque rose di Jennifer"
In scenaSabato 15 dicembre 2007 - ore 21,00
RegiaArturo Cirillo
Interpreti principaliArturo Cirillo
CompagniaNuovo Teatro Nuovo in collaborazione con AMAT
Notedi Annibale Ruccello
DescrizioneCirillo, uno degli interpreti più bravi ed acclamati delle ultime stagioni, torna al Comunale col capolavoro di Ruccello. Le 5 rose rosse sono la “firma” che lascia sul luogo del delitto un pericoloso assassino che uccide travestiti. E la prossima vittima potrebbe essere proprio Jennifer, un femminiello napoletano che vive la propria emarginazione nella solitudine di un ghetto. Quando Annibale Ruccello, nel 1980, scrisse e mise in scena questo suo capolavoro pensava a Jennifer come a una sorta di archetipo di Napoli, città amata ma dolorosamente votata all’emarginazione e all’autodistruzione. Nella sua rilettura, Arturo Cirillo sposta l’attenzione sulla dimensione esistenziale. E Jennifer diventa “la disperata necessità della menzogna e dell’illusione per non vedere il niente delle nostre esistenze”. Uno spettacolo di cui un critico ha scritto: “Se passerà per le vostre città, varrà la pena allontanarsi da questo monitor, spegnere la TV, lasciarsi alle spalle le porte di casa e correre a teatro”.
Immagini [1]"

 

 

Copyright 2002 - Comune di Casalmaggiore - 19/10/2018