"Madre Coraggio e i suoi figli"
In scenaGiovedì 31 gennaio 2008 - ore 21,00
RegiaCristina Pezzoli
Interpreti principaliIsa Danieli
CompagniaGli Ipocriti
Notedi Bertolt Brecht
Descrizione “Madre Courage e i suoi figli”, sottotitolo “Una cronaca dalla guerra dei Trent’anni”, porta in scena le vicende verificatesi tra il 1624 ed il 1636 nel corso della guerra dei Trent’anni (1618-1648); il conflitto fra Cattolici e Protestanti nel Sacro Romano Impero fornì alle potenze europee il pretesto per dare il via ad una lotta che segnò la fine dell’egemonia asburgica in Germania e la sconfitta della Controriforma, cosa che provocò ingenti perdite demografiche e grave decadenza economica in particolar modo alla Germania. E’ la storia di Anna Fierling, vivandiera/commerciante detta Madre Coraggio per aver sfidato le cannonate pur di portare a termine il suo commercio di pagnotte ammuffite. Gli affari prima di tutto. Bravissima nel suo “lavoro”, basato prevalentemente sulla miseria e sulla sventura degli altri, è accompagnata nel suo “viaggio” dai tre figli che hanno tre cognomi diversi, considerato che Madre Coraggio non ricorda nemmeno i nomi dei padri con certezza. Per lei nemmeno i figli contano, vorrebbe tenerli fuori dalla guerra, ma non può fare a meno di sacrificarli o comprometterli. Non capisce che la guerra è un affare solo per potenti, si illude di poterne trarre benefici personali. Durante le sue peregrinazioni incontra soldati e reclutatori senza scrupoli, una prostituta e un generale, un cuoco, un cappellano… una umanità piena di miserie, dolori e cinismi a cui si è costretti ad assistere in guerra. In scena una strepitosa Isa Danieli.
Immagini [1]"

 

 

Copyright 2002 - Comune di Casalmaggiore - 19/10/2018