Non ce ne importa niente
In scenaGiovedì 03 marzo – ore 21.00
Regiadi Max Croci
CoreografiaORCHESTRA MANISCALCHI - arrangiamenti, trascrizioni e direzione d’orchestra Christian Schmitz
Interpreti principaliGALA’ DI CARNEVALE: P-Nuts - LE SORELLE MARINETTI - Gialuca De Martini
Notetesti Giorgio Bozzo
DescrizioneGRAN GALA’ CARNASCIALESCO Non ce ne importa niente Giovedì grasso, e per una sera lo spettacolo non sarà solo sul palcoscenico! La spettatrice e lo spettatore che, a insindacabile giudizio delle Sorelle Marinetti, indosseranno il vestito ispirato agli anni Trenta più convincente, verranno omaggiati con un oggetto originale dell’epoca. L’appuntamento è nel foyer, alla fine dello spettacolo, per un brindisi di Carnevale. Non è un semplice concerto, ma una vera e propria piece di teatro musicale, che propone allo spettatore un viaggio temporale a ritroso, verso gli anni ’30. Interpreti di questo viaggio sono Le Sorelle Marinetti, un trio di “ragazze” davvero particolari, che, affascinate dall’esperienza artistica e umana del Trio Lescano, si calano nei panni di tre signorine degli anni ’30 per raccontare con gustosi sketch la società del tempo e per interpretare i più grandi successi di quegli anni in perfetto falsetto e “canto armonizzato”. A sostenerle, l’Orchestra Maniscalchi diretta dal Maestro Christian Schmitz (vero mentore delle Sorelle) e l’ugola d’oro del cantante Gianluca De Martini. Non ce ne importa niente Giovedì grasso, e per una sera lo spettacolo non sarà solo sul palcoscenico! La spettatrice e lo spettatore che, a insindacabile giudizio delle Sorelle Marinetti, indosseranno il vestito ispirato agli anni Trenta più convincente, verranno omaggiati con un oggetto originale dell’epoca. L’appuntamento è nel foyer, alla fine dello spettacolo, per un brindisi di Carnevale. Non è un semplice concerto, ma una vera e propria piece di teatro musicale, che propone allo spettatore un viaggio temporale a ritroso, verso gli anni ’30. Interpreti di questo viaggio sono Le Sorelle Marinetti, un trio di “ragazze” davvero particolari, che, affascinate dall’esperienza artistica e umana del Trio Lescano, si calano nei panni di tre signorine degli anni ’30 per raccontare con gustosi sketch la società del tempo e per interpretare i più grandi successi di quegli anni in perfetto falsetto e “canto armonizzato”. A sostenerle, l’Orchestra Maniscalchi diretta dal Maestro Christian Schmitz (vero mentore delle Sorelle) e l’ugola d’oro del cantante Gianluca De Martini.
Immagini [3]"

 

 

Copyright 2002 - Comune di Casalmaggiore - 21/1/2018