Don Giovanni, a cenar teco
da Molière
In scenaVenerdì 22 Febbraio – ore 21.00
RegiaAntonio Latella
Coreografiascene e costumi Fabio Sonnino - disegno luci Simone De Angelis
Interpreti principaliCaterina Carpio, Daniele Fior, Giovanni Franzoni, Massimiliano Loizzi, Candida Nieri, Maurizio Rippa, Valentina Vacca
CompagniaStabile/Mobile Compagnia Antonio Latella in collaborazione con Teatro Stabile di Napoli, Nuovo Teatro Nuovo
Notedrammaturgia Antonio Latella e Linda Dalisi
DescrizioneAntonio Latella, regista fiore all’occhiello del teatro italiano in Europa, con il suo Don Giovanni ci accompagna tra donne e geometria, postulati matematici e passioni sfrenate, fino alla ricerca dell'equazione dell'amore. Razionalità e istinto sono alla base dello spettacolo. Una vicenda che si alterna tra le continue conquiste del fascinoso galantuomo e i discorsi artefatti e spesso inconcludenti del suo fedele servo Sganarello che sostiene l’amore puro e tenta in ogni modo di dissuadere e recuperare l'animo del nobile padrone. E’ un essere schiavo del suo amore per l’amore stesso, innamorato del genere femminile e di ogni suo esemplare, senza mai farsene possedere davvero, godendo del rischio e del gioco di sottomettere una donna per poi fuggire verso una nuova avventura. Ricco di citazioni celebri lo spettacolo alterna sapientemente l’uso di diversi generi e riesce ad essere contemporaneamente un brillante show, uno splendido estratto di commedia dell’arte e puro cabaret.
Immagini [5]"

 

 

Copyright 2002 - Comune di Casalmaggiore - 25/4/2018