La brocca rotta
In scenasabato 7 febbraio 2004 - ore 21
RegiaCesare Lievi
Interpreti principaliFranca Nuti - Gian Carlo Dettori
CompagniaCTB Teatro Stabile di Brescia - Ert Emilia Romagna Teatro Fondazione
Notedi Heinrich von Kleist
DescrizioneRappresentata da Goethe a Weimar nel 1808, La brocca rotta (Der zerbrochen Krug), pubblicata nel 1811, è una commedia che il drammaturgo tedesco Heinrich von Kleist scrisse nel 1806 ispirandosi ad una incisione di Jean Jaques Le Veau (Le juge ou la cruche cassée del 1782). Il testo conferma la tendenza “metafisica” delle opere di Kleist che trasformano il materiale della commedia in caricatura grottesca, dando consistenza all’intreccio cui si aggiunge una lettura filosofica dell’intricata vicenda. In ciascuno di noi si nasconde una natura potenzialmente criminale e sempre si troverà qualcuno pronto a salire sullo scranno del giudice e a condannare quella che è in fondo una parte di se stesso. Adam, giudice disonesto, tenta un’avventura notturna con una giovane e bella ragazza, Eva, la quale gli resiste. E’ scoperto, senza essere riconosciuto, ma nel tafferuglio viene rotta una brocca di cui la madre della ragazza ora chiede il risarcimento convinta che il colpevole sia il fidanzato di Eva. Adam nonostante ricorra alle più sfrontate menzogne, è assediato dalla verità. Testo bellissimo, raffinato per due grandi interpreti quali F. Nuti e G. Dettori.
Immagini [3]"

 

 

Copyright 2002 - Comune di Casalmaggiore - 21/1/2018