Sabato, Domenica e Lunedi
In scenagiovedi 19 febbraio 2004 - ore 21
RegiaToni Servillo
Interpreti principaliAnna Bonaiuto - Gigio Morra - Toni Servillo
CompagniaTeatri Uniti
Notedi Eduardo De Filippo
Descrizione“Sono un attore e sono quasi sempre stato anche il regista degli spettacoli in cui ho recitato. Per questo dopo aver lavorato intensamente su Moliére ora vedo naturale il passaggio a Eduardo… è l’autore italiano che con maggior efficacia, all’interno del suo meccanismo drammaturgico, favorisce l’incontro e non la separazione tra testo e messa in scena… il profondo spazio che c’è tra il testo, gli interpreti e il pubblico va riempito di senso sera per sera sul palcoscenico, replica dopo replica. Ho scelto Sabato, Domenica e Lunedì perché Eduardo qui si occupa di una grande famiglia napoletana dove convivono tre diverse generazioni in un momento storico cruciale per l’Italia: gli albori del boom economico che imponeva un nuovo e improvviso modello di sviluppo, con l’affacciarsi di nuovi desideri e nuove mode, capaci di creare da una parte euforia, dall’altra un senso di confusione e di disagio per tutti. Un rivolgimento socioculturale che ha segnato profondamente e tuttora influenza i destini, le idee, i costumi del nostro paese”.
Immagini [4]"

 

 

Copyright 2002 - Comune di Casalmaggiore - 21/7/2018