Beethoven’s 250th birthday
In scenaSabato 18 aprile 2020 – ore 21.00
Interpreti principaliFrancesca Bonaita, Gloria Cianchetta
CompagniaIn collaborazione con: Logo Iternational
NoteFrancesca Bonaita, violino Gloria Cianchetta, pianoforte Musiche di : L. van Beethoven, I. Stravinsky In collaborazione con: Logo Iternational
DescrizioneFrancesca Bonaita, nata a Milano nel 1997, diplomata a diciassette anni con il massimo dei voti e lode presso il Conservatorio G. Verdi della sua città, vincendo il Premio Pina Carmirelli quale miglior violinista dell’anno accademico, si perfeziona con Sergej Krylov, conseguendo con lode il corso di laurea Master of Arts in Music Performance del Conservatorio della Svizzera Italiana e ammessa al selettivo Master of Arts in Specialized Music Performance per solisti. Ha suonato con musicisti di chiara fama tra cui Itamar Golan, Rocco Filippini, Franco Petracchi e Roberto Paruzzo. E’ vincitrice di primi premi e assoluti in concorsi internazionali, i recenti Soloist Vienna, Grand Prize Virtuoso Vienna, International Music Competition Rhodes, Loutraki International Competition, Premio Rovere d’Oro, Premio Francesco Geminiani, Valsesia Musica Juniores, European Music Competition Moncalieri, Comunità Europea Fondazione Pescetto, Premio Crescendo Firenze, Premio Marco Allegri e premio del pubblico alla Rassegna Migliori Diplomati d’Italia Castrocaro, VI Concorso Fondazione Milano “C. Abbado”, Premio Internazionale di musica da Camera E. Cremonesi, International Valtidone Competition, Concorso Città di Cremona, Solista e Orchestra Senzaspine a Bologna con il concerto di Tchaikovsky. Ha frequentato masterclasses di prassi violinistica e cameristica con Sergej Krylov, Itamar Golan, Dmitri Chichlov, Ilya Grubert, Pavel Vernikov, Natalia Prishepenko, Aleksey Semenenko, Trio di Parma e Piercarlo Sacco per il repertorio contemporaneo. Gloria Cianchetta, nata a Piombino (LI) nel 1998, diplomata a quindici anni con il massimo dei voti presso il Conservatorio G. Puccini di La Spezia, vincitrice del Premio Hortense Anda-Bührle “per una performance di eccezionale merito artistico” al prestigioso Concorso Géza Anda di Zurigo, Gloria si perfeziona con Anna Kravtchenko a Lugano, conseguendo con lode sia il corso di laurea Master of Arts in Music Performance nel 2017, che il selettivo corso per solisti Master of Arts in Specialized Music Performance nel 2019 presso il Conservatorio della Svizzera Italiana. Fra i numerosi premi vinti nazionali e internazionali spiccano: il IV premio al concorso internazionale Allegro Vivo di San Marino, il V premio al concorso nazionale per i migliori diplomati italiani Premio Venezia, il I premio al Grand Prize Virtuoso Competition di Vienna e il I premio al On Stage Competition di Roma, oltre che primi premi e assoluti a numerosissimi Concorsi nazionali. E' invitata ad esibirsi per rilevanti Stagioni Musicali e sedi in Italia e all'estero, come il Teatro La Fenice di Venezia, il Musikverein di Vienna, gli Amici della Musica di Padova, per la Società dei Concerti di Milano, il LAC di Lugano, per Mantova Musica, la RSI (Radiotelevisione Svizzera), per il Monferrato Classic Festival, per Elisarion Festival di Minusio, per l'Associazione Musicale Dino Ciani e in Spagna, Svizzera e Russia.

 

 

Copyright 2002 - Comune di Casalmaggiore - 26/1/2020