Le relazioni pericolose

Le relazioni pericolose

Carmelo Rifici firma adattamento e regia de Le relazioni pericolose, tratto dal celebre romanzo di Pierre-Ambroise-François Choderlos de Laclos ambientato in una Francia alle soglie della Rivoluzione. Al centro della storia le avventure erotico-violente della Marchesa de Merteuil e del Visconte di Valmont ai danni di vittime innocenti, donne cadute nel linguaggio manipolatorio e carnale dei due nobili immorali.
Pur mantenendo la struttura epistolare, i nomi propri dei mittenti e dei destinatari delle lettere e la sostanza della trama, l’opera di Laclos viene riscritta da Rifici e Rossi attraverso un lavoro di ricerca di testi di numerosi filosofi e letterati: da Artaud a Pier Paolo Pasolini, da Friedrich Nietzsche a Simone Weil e Fedor Dostojevskij, per citare i nomi più emblematici. Romanzi, lettere, saggi, suggestioni di pensieri e parole scritte da penne e sensibilità diverse, talora antitetiche tra loro, che, pur nella sostanziale diversità e origine, esprimono profondità e inquietudine di pensiero e scrittura. Rifici desidera far affiorare la violenza e il potenziale bellico delle lettere: più che il profilo psicologico dei personaggi, intende far emergere le ideologie che li sottendono, le stesse che hanno suggerito l’incontro con gli autori e i filosofi da cui il lavoro trae ispirazione. Con Le relazioni pericolose, Rifici ci invita in un viaggio nel doloroso campo di battaglia del pensiero, in cui il Linguaggio si incontra e scontra con la Parola


FUORI ABBONAMENTO

ispirato da Antonin Artaud, Ernst Bloch, Elias Canetti, Carl von Clausewitz, Fédor Dostoïevski, Mircea Eliade, René Girard, Christopher Hampton, Hugo von Hofmannsthal, John Keats, Pierre-Ambroise-François Choderlos deLaclos, Friedrich Nietzsche, Blaise Pascal, Pier Paolo Pasolini, Donatien-Alphonse-François de Sade, Teresa d’Avila, Stefan Zweig, Simone Weil e dal Cantico dei Cantici
drammaturgia Carmelo Rifici, Livia Rossi
regia Carmelo Rifici
con Flavio Capuzzo Dolcetta, Federica Furlani, Elena Ghiaurov, Monica Piseddu, Edoardo Ribatto,
Livia Rossi
musiche Federica Furlani
disegno luci Giulia Pastore
progetto visivo Daniele Spanò
progetto fonico Brian Burgan
drammaturgia del corpo Alessandro Sciarroni
costumi Margherita Platé
produzione LAC Lugano Arte e Cultura
PRIMA NAZIONALE

Biglietti

Programmazione

February 25, 2023

Ore 9:00 PM | Save the date
Biglietti

Come raggiungerci

Via Benedetto Cairoli, 53 - 26041 Casalmaggiore (CR)